Monthly Archives: October 2016

Byblos un brand di qualità

Nasce nei primi anni settanta, il marchio italiano Byblos di moda prêt à porter, oggi famoso in tutto il mondo. Fin dalla sua fondazione si è sempre caratterizzato per la capacità di mantenere uno spirito giovanile ed attuale, costantemente volto all’innovazione.

\r\nSenza mai adagiarsi sui pur meritatissimi allori, i creativi di casa Byblos, sono incessantemente impegnati nella ricerca di linee, forme e colori sempre diversi, che fanno del brand una delle punte di diamante della moda made in Italy.\r\n\r\nAbiti, accessori, e da alcuni anni anche complementi d’arredo, si distinguono per la qualità eccellente dei materiali ed uno stile impeccabile e sofisticato ma decisamente mai noioso.\r\n\r\nScarpe e borse dal design minimal sono definiti da linee pure che disegnano forme essenziali e geometrizzate. Pratici e attuali, ma al tempo stesso immancabilmente eleganti, austeri ma sempre giovanili, questi accessori valorizzano anche l’outfit più semplice.\r\nscarpa\r\nNelle borse in particolare emerge il rigore di forme semplificate che modernizzano i modelli classici del bauletto, della cartella con manici, della pochette. Più raramente anche la tracolla fa la sua comparsa.\r\n\r\nLe fantasie sono sempre astratte, spesso monocromatiche, definite da disegni geometrici ton sur ton oppure da ampie campiture di colore in contrasto, talvolta netto, talvolta più delicato.\r\n\r\nPer l’inverno dominano i colori tenui nei toni del beige, del senape, del bianco, accompagnati dall’immancabile nero. L’applicazione del marchio in metallo illumina e dona un tocco glamour in più, così come gli inserti in catena nei manici e nelle tracolle.\r\n\r\nPer la prossima primavera, invece, sono previsti colori accesi e brillanti in tinta unita. Una miriade di mini frange ricopre l’intera superficie delle borse e costituisce l’eccezione al rigore della maison Byblos, movimentando e rendendo indefiniti i volumi squadrati dei modelli a cartella.\r\n\r\nTra le calzature dominano gli stivaletti alla caviglia, con tacco a piramide alto e squadrato. La punta è affusolata ma non troppo accentuata, il colore prevalentemente nero, con qualche concessione al grigio e al ruggine. Qui e lì spuntano inserti in fantasia optical in bianco e nero. Nelle varianti in vernice è il materiale stesso a brillare di luce propria.\r\n\r\nSono alti anche i sandali per la primavera-estate 2017, sia in nero totale che in colori sgargianti in perfetto pendant con le borse. I tacchi sono di forma totalmente squadrata e in materiale altamente riflettente. Fasce parallele in morbido tessuto avvolgono il piede fino alla caviglia, con lunghe frange decorative che arrivano a sfiorare il pavimento, o soffici ruches che donano alla calzatura un tocco d’ironia.\r\n\r\nImmancabili le classiche sneakers, fortunatissimi modelli della linea casual di Byblos, per chi ama la comodità ma non vuole rinunciare allo stile. Il fondo è in gomma antiscivolo, con plateau alto due centimetri. Il logo è decorato con strass e impresso sulla tomaia in camoscio. I modelli più fantasiosi sono arricchiti da inserti in ecopelle in vari colori e fantasie.\r\n\r\nMolto diversificata la proposta per quanto riguarda i colori in genere, che spaziano dal nero e marrone scuro, all’azzurro intenso, al grigio perla, per soddisfare anche i gusti più esigenti.