Il volto del Seo Specialist.

Che volto ha un seo?\r\n\r\nCi chiediamo in molti che volto abbia questo strano omino del web, in genere lo immaginiamo come  un nerd smanettone che passa le sue ora a fare pratiche sconosciute nel web. Fino a qualche tempo un vero e proprio sconosciuto. Oggi comincia quanto meno a fare capolino questa figura professionale, comincia a circolare un minimo di informazione circa il suo vero volto.\r\n\r\nA questa figura professionale spettano molte competenze, che vanno da abilità informatiche ad abilità comunicative, a competenze di analisi. Molte di queste si possono apprendere anche se non esiste un percorso di studi ad hoc che alla fine ti nomina dottore in Serch Engine optimization. Per cui questo omino del web si forma studiando tanto e confidando su alcune caratteristiche che gli sono innate, quali la precisione,  capacità analitiche, di scrittura, di sintesi, di schedare e soprattutto un’innata propensione alla sfida e a mettersi on gioco.\r\n\r\n\r\n\r\nPensi di essere interessato a questa disciplina? Come si diventa un seo?\r\n\r\nIl seo è un omino che studia sempre, ed è costantemente alle prese con aggiornamenti e con i cambiamenti del motore di ricerca di google. Ama ed odia google più di qualsiasi altra cosa al mondo. Questo motore di ricerca è il suo pane quotidiano, con tutti i suoi algoritmi e con tutte le sue caratteristiche. Oltre allo studio autonomo, ci sono dei corsi di formazione professionali che formano in questa disciplina per prendere confidenza con le pratiche della seo.\r\n\r\nA napoli a gennaio riparte la seconda edizione del Corso seo napoli,  dal titolo seoclimb, già perché le nozioni che si  apprendono, ti mettono nella condizione di iniziare con le tue gambe la scalata della serp di google.\r\n\r\nContattaci per il programma e per info.\r\n\r\n